FEDERICA CAPRIOGLIO

DAL 10 AL 18 FEBBRAIO 2017

“MOSTRA PERSONALE DELL’ ARTISTA FEDERICA CAPRIOGLIO”

TITOLO MOSTRA: ”  UN PAESAGGIO  INCANTATO  “

MOSTRA, CATALOGO E PRESENTAZIONE CRITICA A CURA DI MONIA MALINPENSA

“ Un paesaggio fantastico”
Poetessa del colore e del disegno, l’artista Federica Caprioglio si dedica ad un filone fantasioso in cui i soggetti della natura prendono vita e forma in una visione umana ricca di bellezza ed armonia unica. Con uno stile rinnovato e con una costruttiva di realtà figurativa, ella realizza opere dal sapore fiabesco dove tutto come per incanto splende di vibrazioni cromatiche e di stati d’animo. Attraverso un tratto pulito e delicato il linguaggio artistico della Caprioglio esprime sensazioni e riflessioni continue in grado di suscitare al fruitore un senso di serenità interiore. Le suggestive cadenze luministiche, la chiara stabilità del tratto e la fervida fantasia aprono un discorso pittorico preciso e sincero in piena padronanza dei mezzi. La sua tecnica mista quale acquerello, gessetti, matite e tempera su carta ottiene un risultato di carica singolare e di riflessi cromatici autonomi ed espressivi molto raffinati e delicati dove il disegno prende rilievo di un racconto poetico e prezioso. L’artista Caprioglio sa creare un’atmosfera ricca di personalità e sentimento che ci affascina e che rivela pieno temperamento. Il valore universale della natura, degli animali e dell’essere umano è per l’artista di alta concezione; ed è in questa profonda sensibilità che ella opera. Troviamo uno spazio pittorico intenso di pregnanza contenutistica; l’aspetto surreale, che è fortemente sentito dall’artista, le consente di penetrare oltre l’aspetto visivo. La sua pittura è un’emozione continua intrisa di forza lirica e stile che la caratterizza e le dà pienezza dell’atto creativo. Dai tronchi dell’albero e dalle rocce nascono personaggi fantastici dalle sembianze umane perfettamente adattati al paesaggio che li circonda. Ella dà corpo e anima ai suoi soggetti in un’atmosfera magica dalla notevole espansione interpretativa che la distingue e che rende le sue opere inconfondibili, ricche di autentica passione e amore per la vita. La vitalità pittorico- espressiva è immediata e così anche la riconoscibilità del linguaggio comunicativo; ogni quadro è la scoperta di un racconto unico dove l’osservatore che ammira l’opera ne è testimone. Tra luci e ombre magistrali e la severa preparazione dell’acquerello ,scopriamo un’ideazione originale pulsante di un lineare senso della composizione. E’ un mondo irreale, come una fiaba legata ai ricordi dell’infanzia, che si carica di uno spazio infinito capace di sorprenderci e che si colora di tensioni emozionali. E’ una ricerca di serena compositiva, quella dell’artista Caprioglio, fatta di costante presenza emozionale, di esigenza interiore e di rispetto per la natura dove l’indagine psicologica, che emana un profondo e ricorrente messaggio, è struttura portante nell’opera. Nell’iter della Caprioglio ogni particolare trova risonanze di sogno e di realtà offrendoci una narrativa simbolica ed un’immaginazione continuamente stimolante.

Monia Malinpensa

Share on FacebookShare on Google+Email this to someone